Palazzo Dama rende omaggio alle nobildonne, o dame, che animavano gli ambienti di questa residenza durante il soggiorno dei Malaspina. Il nome si ispira alla più esuberante di loro: la marchesa Anna Maria Malaspina, vissuta nel XVIII secolo e ammirata per la sua raffinatezza e ingegno.

Reinterpretiamo gli ambienti in chiave anni '80 con look vintage appariscenti e minimal!

I costumi da bagno mettono in risalto e scoprono le silhouette con cut-out, slip dal taglio altissimo e scollature provocanti. Volant, tessuti luminosi e paillettes li impreziosiscono.